Firmware 2.0 #10 – Open Source IoT/Sensors

Vi presentiamo oggi il primo numero della rivista tecnica Firmware 2.0 per l’anno 2021. Il primo numero dell’anno è dedicato all’ambito Open Source IoT/Sensors. In questo numero di Firmware 2.0 troverete contenuti sull’elettronica e le tecnologie emergenti. Ecco alcuni argomenti che potrete leggere negli articoli tecnici: Tester IoT di temperatura e umidità, Edge impulse, sensori e camera CCD, SCR Gate Generatore di impulsi, microcontrollori, Internet of Things, IIoT, articoli del magazine Elektor, articoli tecnici di Mouser Electronics e Western Digital, LoRaWAN, nuovo SoC R-Car V3U di Renesas, articoli di scienza e tecnologia, le novità del mondo dell’elettronica e molto altro. All’interno del magazine potrete consultare anche il nuovo Piano Editoriale del 2021, contenente i vari topics mensili. Potrete leggere Firmware 2.0 da qualunque dispositivo. Il download della rivista è disponibile nei formati PDF, ePub e mobi. 

Firmware 2.0, la rivista di elettronica per tutti

Elettronica Open Source, da sempre focalizzata sull’innovazione, propone contenuti al passo con i tempi, inerenti il settore dell’elettronica embedded, microcontrollori e tecnologie innovative. Grazie al costante impegno profuso, Elettronica Open Source vanta oggi la più grande community italiana di elettronica, e proprio sulla base dei feedback della nostra community abbiamo sviluppato l’innovativo progetto editoriale Firmware 2.0, la rivista dedicata ai grandi temi dell’elettronica e delle tecnologie emergenti, sviluppati attraverso diversi topics che soddisfano gli interessi dei nostri lettori, con progetti pratici, contenuti e approfondimenti su componenti e soluzioni dei più importanti players del mercato dell’elettronica. Attraverso la collaborazione con la prestigiosa rivista Elektor Magazine, importante realtà editoriale nel mondo dell’elettronica, ogni mese i nostri lettori potranno leggere su Firmware 2.0 gli articoli di Elektor in italiano. Tutto questo ha reso Firmware 2.0 una rivista tecnica ideale non solo per i professionisti del settore elettronico, ma un valido strumento anche per makers, hobbisti e appassionati interessati ad aumentare il proprio know-how.

Il primo topic dell’anno è focalizzato sull’Open Source IoT e i sensori. Nell’era dell’Internet delle Cose e dei dispositivi connessi alla rete, il connubio tra IoT e sensori è la chiave di numerose applicazioni smart, rendendo l’ecosistema IoT ricco di sfide e nuove opportunità. I sensori vengono oggi ampiamente utilizzati in applicazioni elettromedicali, nel campo automotive, industriale, energetico, sistemi di domotica intelligente, smart building, agricoltura 4.0 e wearable. Pensiamo ad esempio a tutte le applicazioni che consentono un monitoraggio da remoto di dispositivi connessi alla rete. Il mercato dell’elettronica offre oggi molteplici soluzioni di kit e schede di sviluppo dotate di sensori on board, i quali semplificano e velocizzano la realizzazione di prototipi e progetti in campo hobbistico e professionale. E’ evidente che esiste uno stretto legame tra IoT e reti di sensori il cui ruolo è sempre più determinante nello sviluppo di molti progetti, dai più semplici a quelli di livello avanzato. Possiamo affermare con certezza che questo sarà il trend del futuro, a conferma di quelle che sono state le previsioni di Cisco nel white paper “The Internet of Things: How the Next Evolution of the Internet Is Changing Everything”. Ma cosa rende nello specifico i sensori così attraenti e preziosi per i progetti IoT? Quando parliamo di sensoristica dobbiamo analizzarne le potenzialità in un’accezione più ampia: sensori intesi non solo come dispositivi intelligenti per il monitoraggio e in grado di effettuare misurazioni e rilevazioni di parametri fisici, ma soprattutto come fonti preziose di big data che sono alla base di molte applicazioni IoT. Il successo di un nuovo progetto o dispositivo dipende in modo significativo dai sensori, in particolare dalla capacità che essi hanno di raccogliere flussi di dati e produrre informazioni che vengono trasformate in opportunità di crescita sul mercato con nuovi modelli di business. Ad oggi sono molti i progetti IoT che possono fare affidamento sui modelli predittivi basati sull’analisi dei dati, gestendoli in modo efficiente per fornire informazioni il più possibile complete e attendibili.

In Firmware 2.0 abbiamo focalizzato l’attenzione sull’innovazione tecnologica e sui focus che sono oggetto di ricerca e innovazione, sviluppandoli in un piano editoriale rinnovato che soddisfi la necessità dei nostri lettori di restare sempre aggiornati sulle tecnologie emergenti.

Buona lettura!

 


Scarica subito una copia gratis


Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *